Ken Jones: il figlio del vento

Ken Jones: il figlio del vento (di Roberto Vanazzi) Campione a tutto tondo, il gallese Ken Jones si è esaltato tanto sui campi da rugby quanto sulle piste di atletica, arrivando a vincere la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Londra del... Continua »
dicembre 13, 2016

Andrea Masi: duro come la roccia

Andrea Masi: duro come la roccia (di Roberto Vanazzi) In una carriera durata sedici anni Andrea Masi ha vestito tutte le maglie che vanno dalla numero 10 alla numero 15, ha partecipato a quattro edizioni della Coppa del Mondo e ad oggi è l’unico italiano ad essersi meritato il titolo di “miglior giocatore del Sei... Continua »
novembre 7, 2016

Tony O’Reilly: baciato dalla fortuna

Tony O’Reilly: baciato dalla fortuna (di Roberto Vanazzi) Tra i migliori giocatori ad indossare la maglia della nazionale irlandese, dei British Lions e dei Barbarians, Tony O'really è stato anche uno degli uomini d'affari di maggior successo in Irlanda, tando da diventare il primo miliardario dell'Isola di... Continua »
ottobre 24, 2016

Brian Lima: il chiropratico

Brian Lima: il chiropratico (di Roberto Vanazzi) Il trequarti samoano Brian Lima è diventato famoso per avere preso parte a ben cinque edizioni della Coppa del Mondo e per i placcaggi devastanti, che gli hanno regalato il soprannome di... Continua »
ottobre 17, 2016

Chris Latham: istinto animale

Chris Latham: istinto animale (di Roberto Vanazzi) Campione del mondo nel 1999 con l'Australia, Chris Latham è generalmente considerato il miglior estremo della sua generazione. Le 40 mete che ha realizzato in nazionale fanno di lui il secondo miglior marcatore nella storia dei Wallabies dopo David... Continua »
ottobre 10, 2016

Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi

Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi (di Roberto Vanazzi) Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie. Una su tutte: Grenoble... Continua »
settembre 19, 2016

Bryan Williams: ira di Dio

Bryan Williams: ira di Dio (di Roberto Vanazzi) Bryan Williams è considerato uno dei più grandi giocatori che la Nuova Zelanda abbia mai prodotto. Il trequarti ala di Auckland ha indossato la maglia degli All Blacks dal 1970 al 1978, disputando 113 partite, tra cui 38 test internazionali, realizzando 66... Continua »
settembre 12, 2016

Brendan Moon: il potere della luna

Brendan Moon: il potere della luna (di Roberto Vanazzi) Il trequarti australiano Brendan Moon ha rappresentato la propria nazionale in 35 test, prendendo parte al famoso tour in Europa del 1984 sfociato nel primo Grande Slam per i Wallabies, ei ha giocato anche 100 partite con Queensland, compresa la storica vittoria contro gli All Blacks nel... Continua »
giugno 20, 2016

Max Brito: una favola dal finale sbagliato

Max Brito: una favola dal finale sbagliato (di Roberto Vanazzi) Il giocatore ivoriano Max Brito è rimasto paralizzato dal collo in giù dopo uno scontro di gioco durante la Coppa del Mondo del 1995. Da allora il ragazzo ha vissuto nell'ombra: il mondo del rugby si è completamente dimenticato di... Continua »
maggio 16, 2016

Mike Catt: la leva rugbistica del ‘71

Mike Catt: la leva rugbistica del ‘71 (di Roberto Vanazzi) Mike Catt ha giocato in tutti i ruoli della backline: da trequarti centro a estremo, da ala a mediano d’apertura, realizzando 142 punti in 75 presenze per la nazionale inglese, con la quale ha disputato quattro mondiali e giocato due finali, tra cui quella vinta del 2003, Nel... Continua »
aprile 18, 2016

Bruce Hay: una poltrona per due

Bruce Hay: una poltrona per due (di Roberto Vanazzi) Estremo e ala, Bruce Hay ha ottenuto 23 caps per la nazionale scozzese tra il 1975 e il 1981 e ha partecipato al tour dei Lions del 1980. La sua unica unica sfortuna è stata quella di condividere il ruolo con un altro grande campione quale Andy... Continua »
aprile 4, 2016

André Boniface: quando giocavano “Les Boni”

André Boniface: quando giocavano “Les Boni” (di Roberto Vanazzi) Giocatore eccezionale, trequarti centro e anche ala, André Boniface è stato il simbolo del cosiddetto "Rugby Champagne", mostrato al mondo dalla Francia negli anni '60. Con suo fratello Guy ha formato una coppia di centri straordinaria, che i francesi hanno soprannominato Les... Continua »
gennaio 13, 2016

Matt Burke: cinquanta sfumature di giallo

Matt Burke: cinquanta sfumature di giallo (di Roberto Vanazzi) Considerato uno dei migliori estremi di sempre, Matt Burke ha svolto un ruolo chiave nel trionfo dell'Australia alla Coppa del Mondo del 1999, alla conquista di ben cinque Bledisloe Cup consecutive e alla vittoria nella serie con i British è Irish Lions nel... Continua »
luglio 6, 2015

Joe Roff: all’insegna del giallo

Joe Roff: all’insegna del giallo (di Roberto Vanazzi) Joe Roff è l'uomo che ha avuto l'oneroso compito di sostituire David Campese nella backline dei Wallabies; il trequarti dei Brumbies ci è riuscito, realizzando 30 mete in 86 partite e diventando campione del mondo nel... Continua »
maggio 5, 2015 / 0

Mike Gibson: rugby ad alta definizione

Mike Gibson: rugby ad alta definizione (di Roberto Vanazzi) Considerato il miglior rugbista irlandese di tutti i tempi, il trequarti Mike Gibson ha partecipato a sedici edizioni consecutive del Cinque Nazioni e ha preso parte a cinque tour con i British & Irish... Continua »
aprile 21, 2015 / 0

Mils Muliaina: il volo del calabrone

Mils Muliaina: il volo del calabrone (di Roberto Vanazzi) Estremo dinamico e affidabile, Mils Muliaina ha giocato un ruolo chiave nel recente predominio della Nuova Zelanda sulla scena internazionale, inserendosi tra i migliori giocatori che gli All Blacks hanno avuto in quella... Continua »
aprile 14, 2015 / 0

Stirling Mortlock: forza della natura

Stirling Mortlock: forza della natura (di Roberto Vanazzi) Dotato di una corsa potente, di un gioco di gambe tagliente e di un ottimo calcio, il trequarti Stirling Mortlock è considerato tra i più grandi giocatori australiani dell'epoca... Continua »
febbraio 24, 2015 / 0

Paolo Vaccari: il tempo delle mete

Paolo Vaccari: il tempo delle mete (di Roberto Vanazzi) Paolo Vaccari è uno dei più forti trequarti che il rugby italiano ha prodotto nell'arco della sua storia: 64 caps in azzurro, tre mondiali disputati, due titoli nel campionato italiano, con il Milan e con il Calvisano, e tante mete... Continua »
gennaio 29, 2015

Gareth Thomas: Alfie superstar

Gareth Thomas: Alfie superstar (di Roberto Vanazzi) Trequarti ala, trequarti centro e anche estremo, Gareth Thomas è stato il primo gallese ha raggiungere i 100 caps con la propria nazionale, 21 dei quali giocati con la fascia da... Continua »
dicembre 19, 2014 / 0

Doug Howlett: sulle ali del vento

Doug Howlett: sulle ali del vento (di Roberto Vanazzi) Doug Howlett è il trequarti ala più prolifico nella storia degli All Blacks e vanta titoli sia nell'Emisfero Sud, con gli Auckland Blues, sia per l'Emifero Nord, con il... Continua »
novembre 16, 2014 / 0