Gary Teichmann: e l’ottavo giorno Dio creò Teich

Gary Teichmann: e l’ottavo giorno Dio creò Teich (di Roberto Vanazzi) Il Numero 8 Gary Teichmann è stato capitano della propria nazionale in 39 partite, tra il 1996 e il 1999, con 26 di queste terminate in vittoria; una percentuale che ha fatto di lui uno degli skipper sudafricani di maggior successo di... Continua »
aprile 17, 2017

Colin Charvis – la sottile linea rossa

Colin Charvis – la sottile linea rossa (di Roberto Vanazzi) Abile sia nel ruolo di flanker che di terza centro, il gallese Colin Charvis ha preso parte a tre edizioni della Coppa del Mondo, nel 2003 come capitano, e al tour dei British Lions del... Continua »
aprile 9, 2017

Richard Hill: the Silent Assassin

Richard Hill: the Silent Assassin (di Roberto Vanazzi) Il flanker dei saracens Richard Hill si è guadagnato 71 caps con l'Inghilterra, conquistando la Coppa del Mondo del 2003, e ha disputato cinque test match per i British & Irish Lions in tre differenti... Continua »
settembre 26, 2016

Michel Crauste: Le Mongol

Michel Crauste: Le Mongol (di Roberto Vanazzi) Soprannominato Le Mongol, a causa della sua aria vagamente asiatica e i baffi spioventi, il terza linea Michel Crauste ha guadagnato 62 presenze con la nazionale francese tra il 1957 e il 1966, tra le quali 22 con da... Continua »
agosto 29, 2016

Mike Campbell-Lamerton: codice d’onore

Mike Campbell-Lamerton: codice d’onore (di Roberto Vanazzi) Mike Campbell-Lamerton è stato uno dei più importanti giocatori di seconda linea della sua generazione, quella degli anni ’60. Militare di carriera, Mike ha partecipato a due tour con i Lions, uno nel ruolo di capitano, e ha guadagnato 23 caps con la Scozia, vincendo il Cinque Nazioni... Continua »
agosto 22, 2016

Sergio Lanfranchi: il Braccio e la Bislunga

Sergio Lanfranchi: il Braccio e la Bislunga (di Roberto Vanazzi) Soprannominato Braccio, Sergio Lanfranchi è stato uno dei più grandi rugbisti italiani di tutti i tempi e con i suoi 15 anni in maglia azzurra ha detenuto a lungo il record della carriera più longeva, superato soltanto nel 2015 da Mauro Bergamasco.... Continua »
maggio 30, 2016

Scott Quinnell: vizio di famiglia

Scott Quinnell: vizio di famiglia (di Roberto Vanazzi) Scott Quinnell, figlio di Derek Quinnell e nipote di Barry John, ha giocato terza linea centro per il Galles cinquantadue volte, delle quali sette nella veste di capitano, e ha preso parte a due tour con i... Continua »
febbraio 3, 2016

Marco Bollesan: nel nome del rugby

Marco Bollesan: nel nome del rugby ( di Roberto Vanazzi) Marco Bollesan è il monumento del rugby italiano. Vincitore di due scudetti, con la Partenope e il Brescia, il flanker ha vestito la maglia della nazionale per dieci anni, di cui sei da capitano. Da allenatore Bollesan ha guidato gli azzurri alla prima Coppa del Mondo di... Continua »
gennaio 21, 2016

Sergio Parisse: il principe azzurro

Sergio Parisse: il principe azzurro (di Roberto Vanazzi) Sergio Parisse è considerato uno dei migliori giocatori ad avere indossato la maglia della nazionale azzurra. Capitano dal 2008, fino ad oggi il Numero 8 ha disputato dodici edizioni del Sei Nazioni e tre Coppe del Mondo. Per due volte Parisse ha ricevuto la nomination dall’IRB per il... Continua »
giugno 22, 2015

Lawrence Dallaglio: Mr. Incredible

Lawrence Dallaglio: Mr. Incredible (di Roberto Vanazzi) Flanker abrasivo, notevole ball-carrier e ottimo placcatore, Lawrence Dallaglio vanta cinque titoli di Premiership e due Heineken Cup con i Wasps. Con la nazionale Lawrence ha vinto una volta il Cinque Nazioni e tre volte il Sei Nazioni, raggiungendo l'apice con la conquista della Coppa del Mondo del... Continua »
aprile 7, 2015

Brian Lochore: quella lunga nuvola bianca

Brian Lochore: quella lunga nuvola bianca (di Roberto Vanazzi) Brian Lochore è stato il leggendario capitano degli All Blacks nella seconda metà degli '60. Da allenatore, invece, Lochore ha condotto la nazionale neozelandese alla conquista della Coppa del Mondo del... Continua »
marzo 31, 2015

Dean Richards: la grinta di Deano

Dean Richards: la grinta di Deano (di Roberto Vanazzi) La storia di Dean Richards: dai tre Grandi Slam con la nazionale inglese alle due Heineken Cup consecutive da allenatore dei Tigers, dal disonore del Bloodgate alla rinascita a Newcasle.... Continua »
agosto 25, 2013

Sébastien Chabal: l’orco di Francia

Sébastien Chabal: l’orco di Francia (di Roberto Vanazzi) Da tornitore in fabbrica a fenomeno mediatico senza precedenti. La storia di Sébastien Chabal, l'orco della nazionale francese, con la quale ha vinto due volte il Sei... Continua »
luglio 26, 2013

Andy Ripley: Il talento di mister Ripley

Andy Ripley: Il talento di mister Ripley (di Roberto Vanazzi) Andy Ripley è stato uno dei più grandi personaggi del rugby dilettantisco degli anni ’70, un terza linea centro veloce e pieno di entusiasmo, che ha portato un pò di vivacità in una nazionale inglese che all’epoca era considerata priva di... Continua »
novembre 9, 2012