Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi

Marcello e Massimo Cuttitta: gemelli diversi (di Roberto Vanazzi) Marcello e Massimo Cuttitta, gemelli, ma diversi, come lo possono essere un trequarti e un avanti. Considerati ancora oggi tra i più grandi rugbisti di sempre ad avere indossato la maglia azzurra, i due Cuttitta hanno combattuto assieme mille battaglie. Una su tutte: Grenoble... Continua »
settembre 19, 2016

Wavell Wakefield: il barone di Kendal

Wavell Wakefield: il barone di Kendal (di Roberto Vanazzi) Aviatore dell’esercito britannico, deputato, lord e barone, Wavell Wakefield è stato il primo inglese ad essere ammesso nella International Rugby Hall Of Fame. A lui si deve il merito di avere rivoluzionato il ruolo degli avanti negli anni... Continua »
febbraio 15, 2016

Adam Jones: bomba ad orologeria

Adam Jones: bomba ad orologeria (di Roberto Vanazzi) Il pilone Adam Jones ha totalizzato 100 presenze internazionali: 95 per il Galles, conquistando quattro titoli del Sei nazioni e tre volte il Grande Slam, e 5 per i Lions, con i quali ha preso parte a due tour.... Continua »
settembre 28, 2015

Peter Dixon: l’antico sapore del rugby

Peter Dixon: l’antico sapore del rugby (di Roberto Vanazzi) Il leggendario flanker inglese Peter Dixon ha come peculiarità il fatto di essersi reso celebre con i British & Irish Lions prima ancora di avere giocato una sola partita nel Cinque... Continua »
marzo 4, 2015

Keith Wood: il rugby secondo zio Fester

Keith Wood: il rugby secondo zio Fester (di Roberto Vanazzi) Keith Wood, alias zio Fester, tallonatore dei British Lions, con i quali ha partecipato a due tour, e capitano della nazionale irlandese, dalla metà degli anni '90 agli inizi del nuovo... Continua »
novembre 30, 2014

Marcus Rose: il nome della rosa

Marcus Rose: il nome della rosa (di Roberto Vanazzi) Estremo talentuoso, dotato di un calcio preciso, Marcus Rose si è guadagnato dieci presenze con la nazionale inglese tra il 1981 e il 1987, totalizzando 82... Continua »
agosto 25, 2014

Dean Richards: la grinta di Deano

Dean Richards: la grinta di Deano (di Roberto Vanazzi) La storia di Dean Richards: dai tre Grandi Slam con la nazionale inglese alle due Heineken Cup consecutive da allenatore dei Tigers, dal disonore del Bloodgate alla rinascita a Newcasle.... Continua »
agosto 25, 2013

Jason Leonard: professione pilone

Jason Leonard: professione pilone (di Roberto Vanazzi) Professione pilone, sia destro che sinistro, Jason Leonard è una leggenda del rugby, inglese ed è considerato uno dei più grandi avanti nella storia della palla... Continua »
maggio 29, 2013

Clive Woodward: corsa elettrizzante

Clive Woodward: corsa elettrizzante (di Roberto Vanazzi) Trequarti centro creativo e veloce, da giocatore Clive Woodward ha vinto il Grande Slam del 1980. Da allenatore, invece, ha condotto l'Inghilterra alla conquista della Coppa del Mondo del... Continua »
maggio 8, 2013

Brian Moore: la grinta del pitbull

Brian Moore: la grinta del pitbull (di Roberto Vanazzi) Negli anni '80 e '90 il tallonatore dell'Inghilterra e dei British Lions Brian Moore è stato uno dei migliori interpreti del suo ruolo, talmente grintoso da essere soprannominato... Continua »
febbraio 28, 2013

Will Carling: Golden Boy

Will Carling: Golden Boy (di Roberto Vanazzi) Will Carling è una delle figure più significative nella storia del rugby inglese: per 59 volte ha capitanato la sua nazionale, conducendola alla vittoria di 5 Cinque Nazioni, di cui 3 Grandi... Continua »
dicembre 13, 2012